Articolo - RareWine Academy

Gli Iconici Vini Californiani di Dominus Estate

La saggezza del vino di Bordeaux in splendida armonia con la Napa Valley: è così che è stata creata l'iconica Dominus Estate. Leggi la storia completa qui ...

Dominus Estate e i Grandi Vini della Napa Valley

La Napa Valley ospita alcuni dei migliori vini del mondo, e questo è dovuto in particolare ai migliori produttori Opus One, Screaming Eagle, Harlan Estate e, naturalmente, Dominus Estate, la cui storia è omaggiata in questo articolo. 

La fantastica Dominus Estate (Tenuta Dominus, o semplicemente Dominus) è stata fondata dal proprietario del mitico Petrus a Pomerol, in Francia. Oggi è ancora Christian Moueix, che gestisce e possiede Dominus. La passione per la vinificazione è intensa e c'è un'enorme attenzione alla produzione di vini equilibrati di qualità eccezionale che quasi costantemente ottengono 100 punti dai critici di vino più rispettati al mondo.

Moueix vuole far emergere il terroir del vigneto, in modo che possa essere percepito nei vini. Questo viene fatto nel rispetto del suolo, dell'uva e delle persone che lavorano nella tenuta. Il futuro dovrebbe anche produrre buoni vini, e secondo Moueix, perché ciò sia una certezza è solamente necessario prendendosi cura del suolo oggi.

Sulle Orme del Leggendario Jean-Pierre Moueix

Christian Moueix è nato nel 1946 come figlio di Jean-Pierre Moueix – uno dei più famosi negozianti di Bordeaux. Quando si tratta di Bordeaux, Moueix è diventato sinonimo internazionale dei suoi migliori vini. Nel 1960, la famiglia Moueix possedeva un certo numero di castelli a Pomerol e Saint-Emilion, con Petrus come fiore all’occhiello. Fu in questo periodo che Bordeaux iniziò a raggiungere il mondo e scoprire altre grandi regioni vinicole che valeva la pena esplorare.

Christian Moueix ha iniziato i suoi studi a Parigi, dove ha studiato ingegneria agraria. Tuttavia, il suo vivo interesse per i vigneti lo ha portato a studi di enologia e viticoltura presso l'Università di Davis in California. Con il vino nelle vene, era impossibile per lui chiudere gli occhi sul grande potenziale dei vini americani. E questo fu l'inizio dell'avventura americana per Christian Moueix. Ma tutto è iniziato a Bordeaux.

Investi in Dominus Estate

Il Viaggio Nella Napa Valley

Nel 1970, Christian Moueix è tornato in Francia ed ha iniziato a la sua ascesa nell'azienda di famiglia, di cui è diventato presidente nel 1991. Nel corso degli anni, Christian Moueix è sempre stato guidato dalla produzione, e sia in vigna che in cantina, ha contribuito ad alzare l'asticella. Nel 1973, Moueix è stato uno  dei primi a Bordeaux a introdurre la vendemmia verde per ridurre le rese e aumentare la concentrazione delle uve rimanenti. Durante questo periodo, Christian Moueix è stato responsabile di Petrus fino all'annata 2008.

Un interesse per la California era latente per Christian Moueix, e un'amicizia con Robert Mondavi in California aprì la strada nel cuore della Napa Valley. Nel 1982 iniziò una collaborazione con i proprietari della tenuta di Napanook nella Napa Valley all'epoca, con un chiaro piano per elevare la qualità di questa tenuta classica.

Napanook – Dalla Vigna Al Vino

Il vigneto Napanook nella Napa Valley ha una sua lunga storia, a partire dal lontano 1836. Nel 1836, le prime viti furono piantate nella Napa Valley da George C. Yount. Alcune storie suggeriscono che fosse il vigneto Napanook in cui ha piantato, mentre altri credono che fosse dall'altra parte dell'autostrada.

Oltre a piantare viti, George C. Yount costruì anche Yountville, che oggi è una delle città più importanti della Napa Valley.

Per molti anni, il vigneto Napanook faceva parte della tenuta Inglenook, ma quando Inglenook fu venduto nel 1964, John Daniel mantenne questo vigneto. John Daniel era un enologo, che aveva contribuito a creare i grandi vini leggendari di Inglenook. Le sue due figlie Robin e Marcia ereditarono la vigna quando morì nel 1970, ed erano entrambe molto attive nel mondo del vino. Questa attività significava che quando suo padre morì, Robin aveva già lavorato sia con Bill Harlan che con Robert Mondavi. 

Bill Harlan è il proprietario e fondatore di Harlan Estate, che all'inizio dell'articolo è stato evidenziato come uno dei produttori più importanti della Napa Valley. E Robert Mondavi è stato un pioniere altamente riconosciuto nella Napa Valley.

Nel 1982, le due figlie vengono presentate a Christian Moueix e iniziano una collaborazione formale nel vigneto Napanook. Nei primi anni, hanno lavorato insieme per creare Dominus, dopo di che Christian ha assunto la piena proprietà di Napanook nel 1995.

Questa completa proprietà è anche l'inizio di una nuova era nella tenuta Dominus, con architetti svizzeri che progettano una cantina nuova di zecca per la produzione. Con nuove strutture, viene introdotto un vino secondario dall'annata 1996 seguendo il classico modello Bordeaux. Il vino nuovo si chiama Napanook come il vigneto, e il vino di punta conserva il nome Dominus, che deriva dal latino e significa maestro.

Investi in Dominus Estate

Dominus Estate Oggi

Oggi, la Dominus Estate è composta da 42 ettari di vigneti situati nel distretto di Yountville della Napa Valley – tutti parte dello storico vigneto Napanook, che per molti decenni ha fornito uve per i migliori vini della Napa Valley. Oggi, Christian Moueix produce quattro vini della Napa Valley, tre dei quali provengono da questa particolare tenuta.

La cantina è stata progettata da Herzog e De Meuron dalla Svizzera come il primo progetto al di fuori dell'Europa. Da allora, hanno progettato il museo Tate Modern di Londra e lo Stadio Nazionale Olimpico di Pechino, per citarne alcuni. La cantina è costruita con materiali locali che si fondono naturalmente nell'ambiente circostante.

I vigneti sono gestiti secondo regole ecologiche e la sostenibilità è una priorità molto alta in tutta l'area. Solo piccoli veicoli leggeri vengono utilizzati nei vigneti per curare ulteriormente il suolo, mentre l'intera biodiversità della zona è migliorata dall'avere alveari e colture tra le viti, dove possono vivere gli insetti. La mentalità sostenibile è importante in tutti gli aspetti, dal vigneto all'imbottigliamento.

Dal 2021, l'intera cantina sarà certificata biologica.

I Vini della Tenuta Dominus

Quattro vini sono prodotti dalla tenuta Dominus e tre dei quali provengono dallo storico vigneto Napanook. Questo vigneto è gestito principalmente senza irrigazione, il che aiuta a ridurre le rese naturali e aumentare la concentrazione delle uve che entrano in produzione. Quasi gli stessi principi sono applicati come "a casa a Bordeaux" nella produzione dei quattro i vini.

Dominus è il vino di punta, che è composto da frutta proveniente dalle parcelle più antiche del vigneto. Il vino è composto fino al 90% da Cabernet Sauvignon e piccole quantità di Cabernet Franc e Petit Verdot. Questo vino ha la maggiore concentrazione e potenziale di invecchiamento dei quattro vini. Viene affinato per 18 mesi in botti di rovere francese, di cui il 40% nuove. Il vino ha anche il potenziale per invecchiare per un minimo di 40 anni. Il 1983 è stata la prima annata in cui è stata prodotta la Dominus e oggi vengono prodotte meno di 50.000 bottiglie ogni anno.

Napanook è fatto con l'intento di avere un vino più fruttato con tannini morbidi che possa essere bevuto e apprezzato nella sua giovinezza. Detto questo, il vino Napanook si evolve per più di 10 anni dall'anno della vendemmia. Le uve, ovviamente, provengono solo dal vigneto Napanook e sono prodotte più o meno allo stesso modo del Dominus. L'invecchiamento, tuttavia, viene fatto in una percentuale minore di botti nuove. La prima annata di Napanook è stata il 1996, e la produzione è di poco più di 40.000 bottiglie all'anno.

Othello è l'ultima aggiunta a Dominus. È il resto di ciò che non si trova adatto ad essere incluso nell'assemblaggio dei due principali vini della tenuta. Questo potrebbe forse essere giustamente definito come un classico vino secondario, mostrando ancora il carattere dei buoni vigneti della tenuta.

Ulysses è prodotto su un vigneto che Christian Moueix ha acquistato nel 2008 a pochi passi da Napanook, ma su un terreno completamente diverso. Qui troviamo un terreno alluvionale a Oakville che dà un profilo diverso al vino. La 2012 è stata la prima annata dopo un accurato restauro del vigneto. In alcuni casi sono state piantate nuove viti, ma anche quelle vecchie sono state ricontificate. Inoltre, l'irrigazione è stata rimossa dal vigneto per rendere la produzione il più naturale possibile. La produzione delle prime annate è di circa 10.000 bottiglie con potenzialità per una produzione maggiore.

Investi in Dominus Estate

Pomerol e Saint-Emilion

Christian Moueix è ancora presidente della società negoziante Moueix a Bordeaux, che gestisce oggi con suo figlio Edouard Moueix. La famiglia possiede alcuni dei migliori e più prestigiosi castelli sia a Pomerol che a Saint-Emilion, con Château La Fleur-Petrus e Hosanna a Pomerol, tra i migliori. A Saint-Emilion, Château Belair-Monange è il gioiello della corona. Oltre a questo, la famiglia gestisce anche un'attività di negozio più tradizionale, occupandosi di tutti i grandi vini classificati di Bordeaux.

Tenuta Dominante Dominus

"Creare vini di singolare eccellenza" è stata la visione originale di Christian Moueix quando ha visto per la prima volta questo vigneto unico nella Napa Valley. Oggi, quella visione viene ancora perseguita, perché una volta che ti fermi, sei rapidamente superato.

Dominus Estate si è contrassegnato come uno dei migliori in assoluto nella Napa Valley. Le tradizioni vinicole francesi in un ambiente californiano hanno dimostrato di essere un duo che ha più che buon senso. In ogni caso, qui vengono prodotti vini di livello mondiale radicati nella passione per il vino e nella massiccia dedizione di Christian Moueix. L'architettura minimalista costituisce il nucleo di Dominus Estate, che è tutt'altro.

La famiglia attribuisce grande importanza alla biodiversità dei vigneti e all'intero approccio sostenibile alla gestione di un vigneto. Questo è necessario per adattarsi a un mondo di cambiamenti climatici. Oggi, i dipendenti di Dominus Estate vogliono creare un ambiente in cui le generazioni possano crescere in un ambiente sano.

Negli ultimi anni, Moueix e Dominus hanno contribuito a creare i modelli sostenibili a cui altre cantine californiane stanno lavorando. Più di recente, sono diventati biologici certificati nel 2021 secondo protocolli molto più severi di quelli che vediamo in Europa.

Negli ultimi anni, il mondo ha visto una serie di vini della Dominus Estate, tutti molto apprezzati dalla critica internazionale. Con le persone giuste responsabili sia della vigna che della cantina, il corso è impostato per i decenni a venire.

Contatta RareWine Invest

Compila il modulo per essere contattato da noi il prima possibile